Loading

RUINART NETWORK

PER FAVORE INDICATE IL VOSTRO PAESE E LA VOSTRA DATA

Per accedere al sito dovete avere l’età legale prevista nel vostro paese. Se non esistono tali leggi nel vostro paese, dovete avere più di 21 anni per visitare il sito.

Cliccando sul pulsante, accettate i termini e le condizioni del sito www.ruinartnetwork.com.
L'abuso di alcool è pericoloso per la vostra salute. Moët Hennessy Italia e Ruinart promuovono il consumo responsabile dei propri prodotti.

E' vietato ogni inoltro dei contenuti di questa pagina a utenti che non hanno l'età legale per consumare e/o acquistare alcolici nel proprio Paese o a utenti che risiedono in un Paese che limita oppure vieta la promozione di bevande alcoliche.
Moët Hennessy è membro del Forum Europeo per il Consumo Responsabile (www.efrd.org), DISCUS (www.discus.org) e Enterprise & Prévention (www.soifdevivre.com).

Per ulteriori informazioni su alcool e il bere in modo responsabile, visitate il sito CEEV.
wineinmoderation.eu

I LOCALI

Tearose

Vivere circondati dal bello è il lietmotiv che dal 1994 spinge Alessandra Rovati Vitali a creare un marchio, Tearose, capace di soddisfare attraverso il buongusto, richieste e desideri di un pubblico estremamente eterogeneo. Dalle composizioni di fiori all’organizzazione di matrimoni, passando per negozi di moda e di design fino ad arrivare al caffè. Nel 2002 Tearose apre a Monza, con una boutique, che si affaccia sulla vivace Via Italia, e con un caffè, ovviamente poliedrico, che invece guarda incantato il Duomo.
Poliedrico appunto è un’altra parola chiave che affascina Giuseppe Conconi, direttore del locale. Colazioni continentali, all’americana, per vegani, d’impronta biologica, senza dimenticare i tradizionali “cornetto e cappuccino” che aprono le danze di primo mattino. Ma il caffè Tearose non si fa trovare impreparato per la pausa pranzo, quando imprenditori brianzoli prendono il posto di casalinghe con passeggini.

Nel pomeriggio 15 tipologie di té e 18 tisane diverse scaldano il cuore mentre la nebbia cala sulla città. Le luci si fanno soffuse, le candele si accendono e il caotico vociare diviene un romantico bisbiglio, raffinato, quasi impercettibile. I bartender dietro il bancone shakerano cocktail, mentre i migliori distillati del mondo accompagnano i clienti in un viaggio intorno al globo, facendo respirare con l’immaginazione il profumo della canna da zucchero, l’odore intenso del sughero e l’affumicatura che fuoriesce prepotente dalle distillerie di whiskey.

RESTA IN CONTATTO CON

RUINART NETWORK

Ricevi in anteprima le ultime novità sui prodotti, eventi e nuovi locali.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER