Loading

RUINART NETWORK

PER FAVORE INDICATE IL VOSTRO PAESE E LA VOSTRA DATA

Per accedere al sito dovete avere l’età legale prevista nel vostro paese. Se non esistono tali leggi nel vostro paese, dovete avere più di 21 anni per visitare il sito.

Cliccando sul pulsante, accettate i termini e le condizioni del sito www.ruinartnetwork.com.
L'abuso di alcool è pericoloso per la vostra salute. Moët Hennessy Italia e Ruinart promuovono il consumo responsabile dei propri prodotti.

E' vietato ogni inoltro dei contenuti di questa pagina a utenti che non hanno l'età legale per consumare e/o acquistare alcolici nel proprio Paese o a utenti che risiedono in un Paese che limita oppure vieta la promozione di bevande alcoliche.
Moët Hennessy è membro del Forum Europeo per il Consumo Responsabile (www.efrd.org), DISCUS (www.discus.org) e Enterprise & Prévention (www.soifdevivre.com).

Per ulteriori informazioni su alcool e il bere in modo responsabile, visitate il sito CEEV.
wineinmoderation.eu

I LOCALI

IYO

Iyo, Fusion Experience recita l’insegna. La cucina etnica, tanto di moda in Italia, spesso promette esperienze profonde del gusto e della cultura di paesi lontani. Ma troppo spesso delude, perché molti indirizzi, soprattutto di cucina giapponese, nascono su presupposti più di business che di passione. Non è il caso dello Iyo, vero locale da gourmet, accattivante, fascinoso, unico nel suo genere. Tutto merito di Claudio Liu, origini cinesi ma indole italiana, figlio di un imprenditore della ristorazione con importanti esperienze all’estero, che ha chiamato accanto a sé un vero Maestro dell’arte culinaria nipponica come Haruo Ichikawa. Da questo felice connubio tutto orientaleggiante nasce un ristorante che è considerato, da chi se ne intende, uno tra i migliori in senso assoluto di Milano.

Non bisogna essere dei fanatici buongustai per capire di essere entrati nel posto ideale: la clientela dello Iyo è eterogenea e trasversale, unita dalla volontà di trascorrere qualche ora all’insegna della qualità, della creatività e della professionalità a tutto tondo. Ogni cosa qui, infatti, sembra girare alla perfezione: servizio, qualità, complessità di preparazioni che nonostante si celino dietro nomi oramai usuali ai più, come Sushi, Sahimi, Uramaki o Nighiri, di comune o scontato non hanno proprio nulla. Merito del tocco del Maestro, che in ogni piatto riesce sempre a stupire con un piccolo particolare, a volte un ingrediente della tradizione italiana. E’ la vera cucina Fusion, quella del cuore.

RESTA IN CONTATTO CON

RUINART NETWORK

Ricevi in anteprima le ultime novità sui prodotti, eventi e nuovi locali.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER