Loading

RUINART NETWORK

PER FAVORE INDICATE IL VOSTRO PAESE E LA VOSTRA DATA

Per accedere al sito dovete avere l’età legale prevista nel vostro paese. Se non esistono tali leggi nel vostro paese, dovete avere più di 21 anni per visitare il sito.

Cliccando sul pulsante, accettate i termini e le condizioni del sito www.ruinartnetwork.com.
L'abuso di alcool è pericoloso per la vostra salute. Moët Hennessy Italia e Ruinart promuovono il consumo responsabile dei propri prodotti.

E' vietato ogni inoltro dei contenuti di questa pagina a utenti che non hanno l'età legale per consumare e/o acquistare alcolici nel proprio Paese o a utenti che risiedono in un Paese che limita oppure vieta la promozione di bevande alcoliche.
Moët Hennessy è membro del Forum Europeo per il Consumo Responsabile (www.efrd.org), DISCUS (www.discus.org) e Enterprise & Prévention (www.soifdevivre.com).

Per ulteriori informazioni su alcool e il bere in modo responsabile, visitate il sito CEEV.
wineinmoderation.eu

I LOCALI

GINGER BAR

Una quindicina d’anni fa Stefano Gatti Bardelli decise di dare sfogo a un desiderio che nutriva da tempo: aprire un piccolo locale del buon gusto all’interno del suo prestigioso negozio di complementi d’arredo nel centro di Udine. In città non si era mai visto nulla del genere e per Stefano quell’angolo del bien vivre era una specie d’ufficio. Negli anni il successo del Ginger Bar è stato un crescendo continuo, tanto che ben presto ha iniziato a splendere di luce propria. Negli anni da caffetteria di qualità si è trasformato in una ricercata osteria, fino ad arrivare ai giorni nostri con l’attuale offerta che ha sparigliato le carte nell’ambito dell’offerta beverage di Udine. Con l’ingresso due anni fa di Stefano Bomben la gestione, infatti, vira decisamente sul bere miscelato e su un’offerta di Champagne di altissimo profilo.

E’ oramai un punto di riferimento per tutta Udine e per tutti coloro che desiderano un aperitivo di qualità oltre a trascorrere qualche momento di puro piacere. Qui al Ginger lo Champagne ha sostituito il tradizionale Prosecco e il fascino dei suoi arredi d’arte (l’ultimo maquillage è a cura di proprietario Enrico Sello) oltre alla finezza delle creazioni del bartender Andrea Ruffo, hanno creato un clima inimitabile in meno di 40 metri quadri. Sempre affollato per l’aperitivo, il Ginger Bar è un luogo che ti aspetti a Milano, a Londra o a New York. Ma per la fortuna di chi lo frequenta è nel cuore di una Udine raffinata e moderna.

RESTA IN CONTATTO CON

RUINART NETWORK

Ricevi in anteprima le ultime novità sui prodotti, eventi e nuovi locali.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER